Caratteristiche, uso e manutenzione delle motoseghe

L’e-commerce sta crescendo nel nostro Paese e nel mondo e iniziano a comparire nuove forme di vendita online e le aziende hanno già iniziato ad adeguarsi a questi cambiamenti che stanno crescendo in maniera esponenziale. Pertanto in questo post vi lasciamo caratteristiche, uso e manutenzione delle motoseghe.

Uno degli attrezzi che spicca di più in termini di potenza e al primo posto nel campo degli elettroutensili ad alto impatto, è la famosa motosega. Il suo utilizzo è solitamente limitato alla potatura di alberi o rami ma è utile anche per altri materiali difficili da tagliare. Gli utenti abituali di una motosega sono solitamente falegnami, operai, taglialegna, tra gli altri.

Come è fatta una motosega e come funziona?

Possono funzionare principalmente a carburante o elettricità, cioè quelli che hanno il cavo e quelli che non lo fanno. I più usati sono solitamente i primi che hanno anche un motore a due tempi.
La motosega è costituita da una serie di denti di sega fissati ad una catena azionata da un motore che la fa ruotare ad alta velocità. Quelle che vengono fornite di elettricità vengono utilizzate maggiormente nei lavori di giardinaggio o potatura poiché hanno meno potenza; mentre quelli che lavorano con una miscela (che hanno maggiore intensità), vengono utilizzati per lavori più pesanti e richiedono altre cure.

Come scegliere una motosega?

La cosa principale è prendere in considerazione il motivo per cui ne avremo bisogno e da ciò prendere in considerazione la potenza di cui avremo bisogno.

Motoseghe a scoppio
Il suo utilizzo è solitamente per eseguire tagli professionali di tutti i tipi di legno. Sono scelti per quei lavori che richiedono molta potenza e velocità.

Motoseghe elettriche
Sono ideali per la potatura di piccoli alberi e giardini. La sua potenza dipende soprattutto dalla tensione della batteria, più è alta, più sarà potente. Ha il vantaggio di essere meno rumoroso, di facile manutenzione ed economico. Sono anche più sicuri e più rispettosi dell’ambiente, consentendo loro di essere utilizzati all’interno.

Suggerimenti per la sicurezza

Principalmente devi essere prudente nel suo utilizzo e fin dall’inizio è importante scoprire come gestirlo e i rischi.
Dovresti sempre leggere il manuale di uso e sicurezza fornito con lo strumento per conoscere il modo più appropriato per usarlo.
Condizionamento del luogo in cui andrai a lavorare. Ad esempio, se può essere per uso interno o esterno, oppure evita le superfici bagnate se hai intenzione di utilizzare una motosega elettrica a filo.
Non è mai consigliabile tagliare più di un pezzo di legno alla volta e durante il taglio è consigliabile mantenere la motosega alla massima potenza.
Assicurati che il piano di lavoro su cui andremo a lavorare sia stabile e solido.
Prima di utilizzarlo è necessario verificare il corretto funzionamento dei suoi dispositivi di sicurezza.
L’importanza della sua manutenzione
Anche la sua manutenzione è un punto da tenere in considerazione. Ogni produttore ha specifiche sull’uso del carburante da utilizzare e sulla lubrificazione delle catene con oli speciali di volta in volta.

Ci sono alcune motoseghe che sono dotate di un sistema di sicurezza sulla catena che riduce l’effetto contraccolpo, questo funziona in questo modo perché è dotato di maglie di protezione progettate per evitarlo.
Altro accessorio di sicurezza è la protezione anteriore che ha la funzione di freno e protezione. Il freno della catena è progettato per ridurre le lesioni da contraccolpo quando la catena in movimento si ferma.
Il grilletto di sicurezza impedisce l’accelerazione accidentale del motore. Mentre il blocco dell’acceleratore serve a mantenere il motore su di giri durante il lavoro.
Se la motosega funziona a carburante, essendo un motore a due tempi, deve essere preparata una miscela di benzina e olio.
La lubrificazione della barra e della catena viene effettuata con un altro tipo di olio chiamato appunto olio per barre e catene per motoseghe. Pertanto, occorre prestare particolare attenzione a non confondere l’olio nella miscela con l’olio lubrificante.
In sintesi
La motosega è uno strumento ad alto impatto che richiede informazioni preventive sul suo utilizzo per evitare incidenti e per poterlo utilizzare correttamente. L’importante è rispettare le regole di manutenzione in modo da estenderne la vita utile e sfruttare più a lungo il proprio investimento. Tenere in considerazione queste caratteristiche d’uso e manutenzione delle motoseghe.


Chi la letto questo articolo ha poi cercato questi prodotti:

E letto questi articoli:

Guida Ferramenta: Suggerimenti di marketing

guida ferramenta suggerimenti di marketing

Avviare un negozio di ferramenta non è un compito facile. È necessario che tu abbia un elenco dei prodotti di ferramenta più commerciabili e che siano stati selezionati in base…

Lascia un commento

Elemento aggiunto al carrello.
0 items - 0,00
Sborgia & C. sas - Garden Shop
blank
Apri Chat
Salve 👋 possiamo aiutarti?