Sega circolare: Cos’è, tipi e funzioni per scegliere quella giusta

I professionisti della lavorazione del legno e anche gli appassionati di bricolage prima o poi si ritrovano con una sega circolare per i loro piccoli lavori. Ma devi saperlo usare e distinguerlo nelle sue diverse versioni.

Una sega circolare è una macchina dotata di un motore che fa ruotare la lama della sega, la quale, avendo dei denti, procede al taglio del materiale. Come regola generale, questo tipo di sega incorpora una guida rimovibile che sarà essenziale per eseguire lavori puliti e perfetti.

TIPI DI SEGHE CIRCOLARI

Possiamo trovare seghe circolari manuali, sebbene siano abbastanza comuni anche le seghe circolari fissate al banco di lavoro.

All’interno del gruppo delle seghe possiamo trovare la troncatrice, che pur non essendo utile per fare tagli eccessivamente lunghi, sarà indispensabile per rifinire angoli e spigoli.

QUALE SEGA CIRCOLARE SCEGLIERE?

  • La più consigliata per la nostra piccola officina è una sega circolare a mano, poiché è più economica di troncatrici da banco e troncatrici, e con un po’ di pratica possiamo ottenere finiture professionali.
  • Se abbiamo intenzione di svolgere un lavoro continuo e forte, potremmo essere interessati a optare per uno degli altri due. La sega da banco sarà adatta per il taglio di pannelli e la troncatrice per piccoli lavori. Tuttavia, nella nostra piccola officina è più comune avere bisogno di qualcosa di semplice per lavori specifici.
  • Prima di acquistare una sega circolare, ti consigliamo di tenere conto delle continue offerte che di solito esistono in questo tipo di utensile. Si consiglia di visitare più di una struttura e confrontare prodotti e prezzi.
  • Se vogliamo dargli poco uso, non abbiamo bisogno di procurarci una sega eccessivamente potente, ma con una semplice ne avremo in abbondanza. Ovviamente bisogna stare attenti alle offerte, visto che possiamo trovare lo stesso prodotto a quasi la metà del prezzo in un centro che in un altro.
  • Un punto che si consiglia è di assicurarsi che abbia un regolatore di velocità, poiché non tutti i legni sono uguali, né tutti i lavori che andremo a svolgere sono uguali. In ogni caso, questo non dovrebbe essere un problema, poiché la maggior parte delle seghe circolari che si vendono oggi sul mercato hanno questo sistema.
  • D’altra parte, attualmente possiamo trovare seghe circolari con due tipi di guida: una meccanica e l’altra a laser.
  • In linea di principio, entrambi ci serviranno esattamente allo stesso modo. La scelta di un tipo o dell’altro dipenderà dalla nostra disponibilità a spendere un po’ di più per sbizzarrirci nel vedere la luce accesa. Anche molte persone preferiscono la guida meccanica, dato che è possibile utilizzare altri sistemi per eseguire un taglio preciso. Con il laser è normale andare più “a occhio”.

Chi la letto questo articolo ha poi cercato questi prodotti:

Articoli che potrebbero interessarti:

Dispositivi di protezione individuale

dispositivi di protezione individuale

Sicuro! Ecco una guida su come scegliere i dispositivi di protezione individuale (DPI): Identifica il pericolo: il primo passo nella selezione dei DPI è determinare il tipo di pericolo che…

Lascia un commento

Elemento aggiunto al carrello.
0 items - 0,00
Apri Chat
Salve 👋 possiamo aiutarti?