Guida Ferramenta: Tecniche di piegatura del legno

Quando entriamo a pieno titolo nel mondo della falegnameria e del fai da te, uno dei compiti che ad un certo punto si deve affrontare è quello di curvare o curvare il legno. A differenza di quanto si pensa solitamente, non è un processo particolarmente complesso, anche se non è nemmeno veloce, bisogna avere pazienza e aspettare che il pezzo venga curvato e fissato in posizione, cioè non torni nella sua posizione iniziale.

Esistono diversi metodi per curvare il legno, ognuno con i suoi vantaggi, svantaggi e necessità di materiale (nessuno di loro ha esigenze di utensili elevati).

USARE IL VAPORE PER PIEGARE IL LEGNO

Piegare un listello di legno massello può essere un’impresa ardua a seconda dello spessore del listello e del tipo di legno, tanto che per alcuni spessori di legno e listoni possiamo farlo solo con macchinari industriali e non in un’officina domestica. Se però parliamo di legni teneri e spessori di pochi centimetri, è un compito che praticamente chiunque può affrontare.

Questo metodo consiste nell’usare il vapore per inumidire e indebolire la struttura del legno abbastanza a lungo da piegarlo.

MATERIALE NECESSARIO

  • Tavolo da lavoro.
  • Muffe.
  • Vari torchi o sergenti.
  • Cassetta del vapore
  • Vaporiera.

PROCESSI

In una scatola o tubo con un’apertura per l’introduzione del vapore, introduciamo le strisce di legno che andremo a piegare. Questa scatola può essere una semplice scatola di legno che realizziamo o un semplice tubo in PVC largo e lungo abbastanza per inserire la striscia e attraverso il quale facciamo circolare il vapore.

Non c’è un tempo definito per lasciare il pezzo a contatto con il vapore in quanto ci sono diverse variabili che possono alterare il tempo necessario, in particolare lo spessore del legno, il tipo di legno e la temperatura. L’ideale sarebbe testare fino a trovare il momento ottimale. Possiamo iniziare con 30 minuti.

Una volta che abbiamo inumidito il legno, dobbiamo fissarlo nello stampo, che può essere composto da pezzi con la curvatura desiderata o da una tavola con pezzi metallici fissi nelle posizioni in cui vogliamo che il legno si pieghi. Per forzare la curva e mantenere la posizione utilizzeremo le presse.

Dopo che il legno si è asciugato possiamo rimuoverlo dallo stampo e manterrà la sua curvatura. Normalmente dovrai aspettare da uno a due giorni.

RACCOMANDAZIONI

  • Prima di iniziare a lavorare il legno deve essere molto asciutto, poiché se c’è umidità all’interno, la tavola può deformarsi nel tempo. Tieni presente che quello che faremo con il vapore è applicare l’umidità superficiale, che scomparirà in poche ore.
  • L’ideale è posizionare le presse in successione e gradualmente dare la curva e non fissare l’ultima pressa fino a quando non si è giunti alla fine.
  • Avere dei pezzi di ricambio, perché se vogliamo piegare troppo il legno o non lo abbiamo inumidito a sufficienza, il pezzo si spaccherà.
  • Può essere utilizzato anche per piegare il compensato.
  • Evita le tavole con nodi.

UTILIZZO DI IMPIALLACCIATURE O FOGLI PER PIEGARE IL LEGNO

E se non ho i mezzi per farlo nel modo precedente, come piegare il legno? Bene, la risposta non è complessa, usando i piatti.

MATERIALE NECESSARIO

  • Tavolo da lavoro.
  • Muffe.
  • Vari torchi o sergenti.
  • Colla bianca da falegname o altro adesivo simile.

PROCESSI

Le impiallacciature in legno, spesse 1 o 2 millimetri, sono molto flessibili e non si rompono a meno che non le forziamo eccessivamente, motivo per cui sono un’opzione ideale per il legno curvato. il processo è molto semplice.

  • Applichiamo la colla sui fogli, su tutte le facce che andranno a trovarsi all’interno del pezzo e non assicuriamo che la superficie sia ben impregnata.
  • Li uniamo fino a raggiungere lo spessore desiderato, facendo attenzione a non esagerare, poiché ad ogni piastra la resistenza aumenta.
  • Fissiamo l’unione delle lastre allo stampo utilizzando le presse.
  • Aspettiamo che si asciughi. Con questo metodo non sarà necessario attendere più di 2 o 3 ore, anche se a seconda della coda utilizzata potrebbe volerci un po’ di più.

RACCOMANDAZIONI

Non utilizzare colla ad asciugatura molto rapida, poiché possono essere necessari diversi minuti per terminare l’applicazione e almeno un altro paio per fissare le presse.

TECNICA DELLA SCANALATURA PER CURVARE IL LEGNO

Questo modo di curvare il legno è particolarmente consigliato per i pannelli di compensato, anche se può essere utilizzato anche per il legno massiccio, purché sia ​​​​legno flessibile. Consiste nell’indebolire una zona del listello di legno che andremo a piegare effettuando dei tagli paralleli che ne riducono lo spessore.

MATERIALE NECESSARIO

  • Tavolo da lavoro.
  • Muffa.
  • Vari torchi o sergenti.
  • Sega circolare.
  • Colla bianca da falegname con qualche altro adesivo simile.
  • Segatura fine
  • Spatola.

PROCESSO DI PIEGATURA DEL LEGNO

  • Utilizzeremo una sega per eseguire tagli con una “larghezza della sega” di 3 o 4 millimetri e una profondità tale che ci sia uno spessore finale di almeno 3 millimetri. Lasceremo anche almeno 3 millimetri tra i tagli e faremo tutti i tagli necessari per coprire l’intera curva.
  • Presenteremo la striscia di legno nello stampo per vedere che fa la curva senza problemi.
  • Mescolare la segatura con la colla per creare una pasta.
  • Introdurremo la pasta aiutandoci con le mani e la spatola nelle fessure.
  • Fissiamo il pezzo allo stampo con le presse in modo che non si muova e aspettiamo che si asciughi.

RACCOMANDAZIONI

  • Come nel caso precedente, non utilizzare colla ad asciugatura rapida per piegare il legno.
  • Attendere almeno un giorno prima di togliere il pezzo dallo stampo.
  • Se la curva necessaria è molto pronunciata, possono essere interessanti separazioni più piccole tra i tagli e/o tagli più ampi.

Dai un’occhiata alla più ampia gamma di strumenti di falegnameria nel nostro catalogo online.


Chi la letto questo articolo ha poi cercato questi prodotti:

Articoli che potrebbero interessarti:

Lascia un commento

Elemento aggiunto al carrello.
0 items - 0,00
Apri Chat
Salve 👋 possiamo aiutarti?