Guida Ferramenta: Pavimento in legno laminato, i migliori prodotti

Il pavimento in legno è un classico della casa che è stato lasciato indietro a causa dei lavori di manutenzione.

Tuttavia, se ti piace il classico e l’enorme bellezza di questo materiale, ci sono pavimenti in laminato che possono dare alla tua casa un tocco moderno e rustico. È un tipo di pavimento abbastanza resistente e di facile installazione e manutenzione.

  • Un pavimento in laminato è composto da 4 strati:
  • Uno strato superficiale protettivo, trasparente, resistente all’abrasione e ai graffi.
  • Uno strato di design impregnato di resine, su cui vengono stampati motivi come legno, pietra o altri motivi.
  • Un terzo strato di supporto, resistente all’umidità, realizzato con pannelli HDF che incorporano colle idrorepellenti.
  • Uno strato di melammina impregnato di resine, che assicura stabilità nella forma di ogni pannello.

Vantaggi: prezzo più conveniente, installazione rapida e semplice, facile manutenzione, non richiede ceratura o sigillatura.

Questa nuova generazione di ponti in legno (o finto legno) è liberamente installata su una schiuma autolivellante e uno strato di polietilene.

PERCHÉ SI CHIAMA “PAVIMENTO GALLEGGIANTE”?

  • Indipendentemente dal sistema di giunzione utilizzato tra i pannelli, questo pavimento “flottante” non viene incollato o inchiodato al sottopavimento come un pavimento tradizionale. Se si attacca o si attacca, non funziona.
  • È importante lasciare da 8 a 10 mm. di spazio lungo il perimetro per consentire al materiale di espandersi liberamente. Questo è un dettaglio fondamentale per la buona riuscita dell’installazione, perché se tocca la parete, anche in un solo punto, il pavimento inevitabilmente si alza.

COME SONO FISSATI I PANNELLI?

Esistono due metodi per unire i pannelli:

  • Giunti ad uncino:

Un pannello viene inserito nell’altro, con l’aiuto di un martello e di accessori speciali. Questo sistema non fa uso di colla I suoi vantaggi: è veloce e non fa molto disordine; può essere calpestato immediatamente; può essere sganciato e riutilizzato fino a 3 volte; non richiede l’uso di presse; le cuciture tengono perfettamente insieme, senza cuciture aperte.

  • Giunti incollati:

I pannelli del pavimento maschio-femmina vengono incollati e quindi fissati con apposite presse.

Il suo vantaggio: è più conveniente in termini di prezzo.

COME PREPARARE LA BASE DI APPOGGIO?

  • Il pavimento galleggiante può essere installato su piastrelle in linoleum o vinile, ma non su piastrelle autoadesive. Qualsiasi altra finitura, come ad esempio la moquette, deve essere rimossa.
  • L’installazione deve essere sempre eseguita su una base pulita, stabile, asciutta e piana (eliminare le sporgenze superiori a 2 mm.).
  • Verificare che la superficie sia priva di umidità.

Chi la letto questo articolo ha poi cercato questi prodotti:

Articoli che potrebbero interessarti:

Lascia un commento

Elemento aggiunto al carrello.
0 items - 0,00
Apri Chat
Salve 👋 possiamo aiutarti?