Guida Ferramenta: Riparazione perfetta del pavimento in legno

Il pavimento in legno trasforma una stanza in un ambiente piacevole e caldo. Per realizzare la riparazione di pavimenti in legno senza essere un professionista, è necessario tenere conto delle cause di deterioramento che consentono di sapere qual è il modo più pratico per riparare.

CAUSE DI DETERIORAMENTO DEI PAVIMENTI IN LEGNO

  • Il problema con i pavimenti in legno è l’umidità e i drastici sbalzi di temperatura che causano l’espansione o la contrazione del legno, che a sua volta si traduce in pavimenti in legno deformati.
  • Quando si installa un pavimento in legno duro, se non si lascia uno spazio di espansione sufficiente attorno al perimetro della stanza, è probabile che i pavimenti in legno siano scadenti.
  • Le cause più comuni di danneggiamento del pavimento in legno sono legate a lavori di installazione di scarsa qualità.
  • Se il pavimento è stato posato con chiodi e sono quelli sbagliati, il legno non rimarrà al suo posto.
  • Se il sottopavimento è installato in modo errato, causerà irregolarità che danneggeranno la struttura del pavimento in legno.
  • Se i pavimenti sono stati incollati con il sigillante in gomma sbagliato, si staccheranno più velocemente di quanto pensi.
  • Se la separazione tra i legni del pavimento non è adeguata, verranno sicuramente lanciati tra loro.

LO SAPEVI CHE IL LEGNO PER PAVIMENTI PUÒ ESSERE ACCLIMATATO E QUINDI EVITARE CHE VENGA DANNEGGIATO DALL’UMIDITÀ AMBIENTALE?

Se hai intenzione di dare a te stesso il compito di riparare i pavimenti in legno, puoi lasciare il legno nella stanza in cui verrà posizionato, almeno due settimane prima dei lavori di posa, in modo che il legno assorba l’umidità ambientale e al momento della posa non avrà problemi con le giuste misure in modo che i pavimenti si adattino all’area che andranno a coprire.

SENZA UMIDITÀ, COME SI FA A SAPERE SE È NECESSARIA LA RIPARAZIONE DEI PAVIMENTI IN LEGNO?

Supponi di non avere perdite d’acqua, di non aver avuto traboccamenti d’acqua dal bagno o che l’umidità non sia abbastanza grave da danneggiare il legno dei tuoi pavimenti.

Si supponga che per la pulizia dei pavimenti non si utilizzi acqua e si utilizzino prodotti appositamente realizzati per la manutenzione dei pavimenti in legno.

Oppure supponiamo che il pavimento sia in cattive condizioni e desideri ottenere una riparazione perfetta.

Diverse sono le cause che spiegano il deterioramento di un pavimento in legno:

Installazione di pavimenti in legno di scarsa qualità

Si consiglia di utilizzare sempre i prodotti corretti durante la posa e la riparazione dei pavimenti in legno, se li si utilizza quando si posizionano i pezzi di legno sul cemento, il pavimento in cemento deve essere livellato, altrimenti i diversi livelli di esso saranno la prima causa di danneggiamento.

  • Umidità

È meglio mantenere una temperatura ambiente equilibrata, è possibile utilizzare i sistemi di riscaldamento per eliminare l’umidità ambientale e mantenere le finestre chiuse in caso di pioggia.

Una volta che il legno si è asciugato, la prossima cosa per la riparazione del pavimento in legno è rimuovere le macchie di umidità levigando i pavimenti fino a quando le macchie non sono sparite e il legno è tornato al suo colore naturale.

Se la macchia di umidità è molto grande, puoi utilizzare delle levigatrici elettriche che ti permetteranno di risparmiare tempo e fatica nella riparazione dei pavimenti in legno.

Una volta che hai finito di levigare, puoi spazzare via la polvere e i detriti, in modo che una volta rimosso il legno levigato avanzato, puoi usare un diluente per vernici per rimuovere la polvere fine invece di usare l’acqua.

Il passo successivo nella riparazione dei pavimenti in legno è l’utilizzo dello stucco per legno con il quale ricoprire le imperfezioni del pavimento aiutandosi con una spatola, una volta terminata la posa dello stucco, lo si deve lasciare asciugare per almeno 45 minuti, quindi dovrai carteggiare di nuovo la superficie del legno, e con ciò otterrai una consistenza liscia e la riparazione del pavimento in legno sarà della massima qualità.

Dopo aver ottenuto la consistenza liscia dei tuoi pavimenti in legno, puoi decidere se riportarli al loro colore pre-bagnato con la vernice per legno o cogliere l’occasione per cambiarne il colore.

Nota importante: se non riesci ad asciugare il pavimento, puoi sostituire le parti più danneggiate dall’umidità, ma devi seguire i passaggi per una corretta installazione o lo stesso problema si ripresenterà.

Se il tuo pavimento è già danneggiato ma non vuoi sostituirlo:

Utilizzare una colla progettata per l’installazione di pavimenti in legno.

Le barriere all’umidità sono realizzate con un sottile foglio di polietilene interposto tra il pavimento perfettamente livellato, e il legno, una volta acclimatato, non darà il problema di restringersi o deformarsi costantemente (deformazione).

Per la riparazione di pavimenti in legno, è necessario che il pavimento sia posizionato con uno spazio che può variare da 1/4 a 1/2 pollice (da 0,64 a 1,27 cm) dal perimetro della stanza, poiché questo c’è spazio per il espansione del legno in modo che la riparazione del pavimento in legno sia perfetta e duratura.

L’UTILIZZO DI LEGNO DI OTTIMA QUALITÀ NELLA RIPARAZIONE DEI PAVIMENTI IN LEGNO È ALLA BASE DI UN BUON INTERVENTO

Se devi sostituire il legno del pavimento, porta un campione al fornitore e trova l’equivalente.

Se farai la riparazione del pavimento in legno su un certo tipo di pavimento, trova il rivenditore per quel legno.

Se non riesci a trovare il tipo di legno utilizzato sul pavimento, usa il legno grezzo della stessa varietà e una volta posato e lucidato, puoi macchiarlo per abbinarlo al colore originale o riverniciare tutto il pavimento.

COME SOSTITUIRE PAVIMENTI IN LEGNO O SINGOLI PEZZI

Estrarre il pezzo con uno scalpello che stacchi il bordo della lingua e rimuovere i chiodi rimasti aiutandosi con un cacciavite o un piccolo scalpello.

Segna con una matita le tavole che devi sostituire dove devi tagliare per le nuove tavole.

Imposta la tua sega circolare sulla dimensione esatta dello spessore del pavimento.

Fai due tagli paralleli per la lunghezza della tavola, ½ pollice dai bordi lunghi, e taglia il centro ad angolo.

Con uno scalpello affilato, puoi rompere i tagli alle estremità e dovresti scalpellare attraverso il taglio a croce.

Taglia la carta in feltro dall’area esposta e pulisci con l’aspirapolvere.

Posizionare il pezzo nello spazio aperto sul bordo e segnare la lunghezza esatta.

Usa una troncatrice per tagliare il pezzo alla stessa lunghezza.

Rimuovere il labbro inferiore dalla scanalatura e l’estremità della scanalatura.

Battere il bordo inferiore della cresta della scanalatura superiore con una leggera angolazione.

Controlla che il pezzo sia a posto, in caso contrario, puoi ridurre lo spessore fino a ottenere una vestibilità perfetta, poiché se gli spessori sono diversi, ciò causerà lo spostamento dei pezzi, il distacco o la rottura.

La colla epossidica tornerà utile per la linguetta a vista, all’interno della scanalatura dell’apertura nel pavimento e nel sottopavimento.

Posiziona il bordo dell’ancia all’interno della scanalatura e picchiettalo delicatamente.

Assicurati di rimuovere la colla in eccesso dalla superficie del legno.

Appoggiare un peso sul nuovo pavimento per almeno 45 minuti e tenere qualcuno lontano dal pavimento per 12 ore.

Per le riparazioni del pavimento in legno con un’area più ampia, inchioda la maggior parte dei pezzi di ricambio in posizione e incolla l’ultima tavola.

Pianifica i tagli iniziali in modo che la prima tavola sostitutiva sia la più lunga. In questo modo è facile che la maggior parte delle schede e degli slot delle schede sostitutive rimangano intatte.

Carteggiare il pavimento sostitutivo con una bordatrice, utilizzando l’ultima grana abrasiva applicata al pavimento.
Carteggiare leggermente il pavimento esistente per uniformare il perimetro.

COME FAR COMBACIARE PERFETTAMENTE LA FINITURA DEL PAVIMENTO

La parola chiave nella riparazione di pavimenti in legno è: sabbia. Questo ti aiuta non solo a garantire che lo spessore dei pezzi di legno sui tuoi pavimenti sia esatto, ma anche:

Quando si carteggia il pavimento sostitutivo con l’aiuto di una bordatrice, è possibile utilizzare l’ultima grana di levigatura applicata al pavimento, questo lo renderà a filo con il pavimento esistente.

Una volta ottenuti gli spessori da abbinare su tutti i pezzi di pavimentazione che hai sostituito, carteggia leggermente la pavimentazione esistente, facendo combaciare il perimetro.

Una volta ottenuta la levigatezza del pavimento, il passaggio successivo nella riparazione del pavimento in legno consiste nell’utilizzare un raschietto per pavimenti (largo da 3/4 a 1 1/2 pollici) per levigare la riparazione raschiando con la grana.

Raschiare il pavimento esistente leggermente oltre l’area levigata e lungo ogni venatura.

Carteggiare in direzione della grana.

Applicare una macchia di colore equivalente o approfittare del cambio colore della macchia , ma questo richiederà di carteggiare l’intero pavimento prima di applicare la nuova macchia, ricordarsi di strofinare la macchia dal bordo verso il centro.

Quando la macchia si è asciugata, delucidare la finitura lungo il perimetro e applicare una finitura sull’area riparata.

Una volta che le tinte e i glitter si sono asciugati, rimuovi il glitter e applica una seconda mano per uniformarlo.

ALTRI PROBLEMI RELATIVI ALLA RIPARAZIONE DEL PAVIMENTO IN LEGNO

  • Crepe e restringimento possono essere dovuti alla mancanza di umidità. Per la riparazione dei pavimenti in legno, è necessario mantenere un clima ambiente all’interno della casa sotto il massimo controllo possibile, cioè se l’umidità non è un problema, forse lo è la sua assenza, soprattutto se si vive in luoghi con climi con temperature elevate.
  • Indossare assi del pavimento su tutta la larghezza lascia sempre i bordi più alti alla periferia che al centro. Questo è quasi sempre dovuto a uno squilibrio nell’umidità esistente.
  • Se il pavimento cede dal centro, è perché la levigatura del pavimento non è stata attenta a mantenere lo spessore lo stesso su tutta la superficie e sono stati installati o sostituiti pezzi danneggiati del pavimento in legno senza rimuovere la superficie a causa dello squilibrio dell’umidità.

Chi la letto questo articolo ha poi cercato questi prodotti:

Articoli che potrebbero interessarti:

Lascia un commento

Elemento aggiunto al carrello.
0 items - 0,00
Apri Chat
Salve 👋 possiamo aiutarti?