Guida Ferramenta: Come lavare un’auto in quattro semplici passaggi

Come lavare un’auto in quattro semplici passaggi e altro in pochi minuti e senza fatica? Sembra incredibile, ma no. Ci sono persone che prendono molto sul serio la pulizia della propria auto, impiegano anche più di un paio d’ore a lavarla, ognuno ha il proprio metodo per farlo, ma d’altra parte i professionisti dell’autolavaggio sanno che esiste un metodo universale infallibile e veloce.

La prima cosa da tenere in considerazione in questi suggerimenti su come lavare un’auto è che devi avere i diversi elementi che utilizzerai per lavare, risciacquare e asciugare, compreso l’elemento principale che è il tempo.

COME LAVARE UN’AUTO A SECONDA DEL TEMPO

Lavare sempre un’auto all’ombra è più comodo che farlo alla luce diretta del sole per comodità, ovviamente, ma è meglio quando la giornata è soleggiata, perché se non ci sono strisce nella vernice dell’auto perché l’acqua non si asciuga rapidamente. Lavare un’auto al sole ci permette di evitare quelle scomode gocce quando spostiamo l’auto dopo il lavaggio.

L’ideale è non lavare l’auto di notte e tanto meno quando fa freddo, perché oltre al gocciolatoio, non è facile vedere dove l’auto è più sporca.

COME LAVARE UN’AUTO E DA DOVE COMINCIARE

Quando lavi un’auto dovresti iniziare con il tetto, poiché prima di intagliare o insaponare devi bagnare completamente l’intera macchina. Ciò ti consentirà di rimuovere lo sporco accumulato in eccesso e mostrarti quali aree richiedono più incisioni.

Se l’auto ha bloccato sporco o fango, non dovrebbe mai essere pulita con un panno umido o una spugna in quanto ciò potrebbe graffiare la vernice anche se il panno o la spugna sono bagnati. Un getto d’acqua pressurizzato ti permetterà di rimuovere lo sporco in eccesso ma non completamente se lo fai con la pressione di un semplice tubo.

Ma se hai un’idropulitrice, questo farà il lavoro molto rapidamente e facilmente, e se non ce l’hai, la cosa migliore è immergere l’auto e passarci sopra la mano mentre la bagni rimuovere tutto il terreno che potrebbe attaccarsi.

COME LAVARE UN’AUTO IN QUATTRO SEMPLICI PASSAGGI

1. IMMERGITI

Ogni volta che lavi la tua auto con un tubo (pratica sconsigliata in quanto spreca molta acqua e non rimuove molto sporco con la bassa pressione del tubo), prova a puntare il getto verso il basso su tutte le superfici, se mirare intorno ai finestrini può causare perdite d’acqua nell’auto se le guarnizioni in gomma si guastano.

Come lavare un’auto in quattro semplici passaggi: Ammollo

2. INTAGLIO

Lava l’auto sezione per sezione, partendo dal tetto, poi la parte superiore rimanente fino a raggiungere le ruote. Con uno speciale accessorio a forma di spazzola che spruzza acqua direttamente collegata all’idropulitrice o con una spugna che lavora dall’alto verso il basso facendo dei cerchi intorno all’auto, alla fine lava le zone inferiori dell’auto.

Con una spazzola per idropulitrice non è necessario pulire lo sporco da esso per risciacquarlo poiché espelle istantaneamente lo sporco dalle sue setole, ma se si utilizza una spugna o un guanto è importante risciacquarli frequentemente con acqua in modo che lo sporco lo faccia non si accumula e graffia il dipinto.

Come lavare un’auto in quattro semplici passaggi: intaglio

3. RISCIACQUARE

Al termine del lavaggio dovresti affrettarti a risciacquare ogni sezione con acqua pulita immediatamente con acqua pulita prima di procedere o il sapone potrebbe asciugarsi sulla vernice e lasciare macchie.

Mentre procedi dovresti mantenere l’intera macchina bagnata, questo eviterà che le gocce d’acqua si asciughino sul vetro e sulla vernice prima di prepararti ad asciugarla.

Come lavare un’auto in quattro semplici passaggi: risciacquare

4. ASCIUGATURA

Immediatamente dopo il risciacquo è necessario asciugare l’auto con asciugamani (preferibilmente in microfibra) prima che si asciughi all’aria e lasci macchie.


Chi la letto questo articolo ha poi cercato questi prodotti:

E letto questi articoli:

L’arte di innaffiare il giardino

larte di innaffiare il giardino

Disseta le tue piante con meno sprechi Hai mai notato quanto sia vivace il tuo giardino dopo una pioggia costante? Le precipitazioni naturali si infiltrano nel terreno in un modo…

Lascia un commento

Elemento aggiunto al carrello.
0 items - 0,00
Sborgia & C. sas - Garden Shop
blank
Apri Chat
Salve 👋 possiamo aiutarti?