Guida Ferramenta: Coltelli tascabili e il suo infinito mondo

I coltelli tascabili, come li conosciamo oggi, sono uno degli strumenti che l’umanità ha sempre utilizzato. In passato, gli uomini portavano con sé coltelli tascabili come elementi essenziali dei loro vestiti come il portafoglio stesso o l’orologio.

Ci sono molte altre ragioni per cui chiunque oggi dovrebbe avere un buon coltellino tascabile; per motivi precauzionali, per l’uso in campeggio, ed eventualità quotidiane sia che ci si trovi in ​​natura o in città, ad esempio, per tagliare la cintura di sicurezza se è rimasta bloccata in un incidente di transito, per tagliare ogni tipo di cibo nei momenti di sopravvivenza, per l’autodifesa e per molti tipi di compiti abituali come svitare o avvitare qualcosa. Ci sono molte ragioni per avere un coltellino tascabile, ma quali tipi di coltelli tascabili ci sono e quali sono le loro caratteristiche e funzioni principali a seconda della situazione?

Forse non hai mai avuto un coltellino tascabile e sei interessato ad acquistarne uno, ma prima di farlo devi tenere conto dei diversi elementi che lo compongono e delle loro funzioni.

LE MARCHE PIÙ ECCEZIONALI DI COLTELLI DA TASCA

• COLTELLI VICTORINOX

Esistono tanti tipi di coltelli da tasca quante sono le marche e i modelli, tuttavia il marchio svizzero Victorinox è conosciuto in tutto il mondo come uno dei marchi più rappresentativi in ​​termini di coltelli. Oggi l’alta qualità di questo tipo di coltellino tascabile è così innegabile che anche gli astronauti della NASA hanno coltelli Victorinox come parte della loro attrezzatura standard. Oltre allo spazio, questi coltelli tascabili sono stati portati sull’Everest e nell’Artico da esperti di campeggio, sport estremi e sopravvivenza.

• TEMPERINO MUELA

Grupo Muela è la prima azienda di coltelleria sportiva in Spagna che fa un riferimento fondamentale sulla scena internazionale all’interno del settore. Dispone delle più moderne tecnologie nelle sue strutture per la fabbricazione dei suoi coltelli, ma conserva intatto il gusto per la tradizione e l’artigianalità. La qualità dei coltelli Muela e dei suoi prodotti in generale continua ad essere il suo segno distintivo più importante.

MATERIALI E STILI PER COLTELLI TASCABILI

Alcuni coltelli tascabili combinano acciaio e carbonio, altri come Victorinox sono in acciaio inossidabile. I due laboratori Victorinox sono dotati di moderni strumenti di misura nei quali effettuano test che garantiscono che nella produzione dei loro coltelli vengano utilizzati solo acciaio e plastica che soddisfano i più alti requisiti di qualità stabiliti dal marchio in anni di esperienza.

Tra la diversità di stili di coltelli da tasca ci sono coltelli seghettati e coltelli non seghettati, per distinguere solo il tipo di lama, ma quando si parla di coltelli svizzeri Victorinox è possibile avere più lame metalliche con diversi tipi di tagli e molteplici accessori che possono tirarti fuori da ogni guaio.

DIFFERENZA TRA COLTELLI DA TASCA E COLTELLI

La differenza tra coltelli tascabili e coltelli semplici, cioè con una sola lama in acciaio, e coltelli tascabili multiutensile, è che i coltelli con lama indipendente sono solitamente più spessi e quindi più resistenti, il che ne aumenta la durata e la rudezza con cui può essere utilizzato in determinate situazioni. D’altra parte, i coltelli multiutensile offrono una varietà di opzioni di utilizzo e materiali simili a coltelli di alta qualità, ma tendono a limitare l’uso per tagli meno robusti.

Ma come accennato all’inizio, ci sono diversi tipi di coltelli che sono stati pensati per usi e ambienti specifici, anche se, indipendentemente dal modello che scegli, ci sono alcune caratteristiche che un buon coltellino tascabile dovrebbe avere.

TIPI DI COLTELLI DA TASCA

COLTELLI DA TASCA A LAMA SINGOLA

Tra i coltelli da tasca ci sono quelli a lama singola, con funzioni e caratteristiche simili ai coltelli con i quali si possono eseguire lavori di tagli specifici, alcuni sono stati appositamente studiati per tagliare diversi tipi di materiali come legno o pelle, a seconda il suo tipo di bordo.

COLTELLI DA TASCA MULTIUSO

Questi tipi di coltelli sono stati originariamente creati per contribuire alle esigenze dei soldati sul campo che richiedevano l’uso di tutti i tipi di strumenti che consentissero loro di sopravvivere in ambienti e situazioni difficili. Per questo i coltelli tascabili multiuso possono avere: spelafili, seghetti, righelli, pinzette, apriscatole, lime per unghie, apribottiglie, forbici, infila aghi, spillo, punteruolo, cavatappi, lenti d’ingrandimento e anche cacciaviti, lampade, memoria USB.

TIPI DI LAME E BORDO DI TAGLIO

Quando si tratta di coltelli, il filo è la cosa più importante. Il tipo di bordo più efficace dipende davvero dall’uso che ne fai, quindi è importante rivedere le specifiche del tipo di bordo che offre.

COLTELLI A FILO LISCIO

Queste lame sono progettate per eseguire “tagli a spinta”, cioè quelli in cui è necessario penetrare i materiali e fare tagli netti negli stessi. Questi tipi di lame consentono di affilarle facilmente con una mola abrasiva senza la necessità di pagare un affilatrice.

COLTELLI A LAMA SEGHETTATA

I coltelli con bordo seghettato, invece, sono stati appositamente progettati per eseguire tagli su materiali duri come legno o pelle. Le scanalature o i canali tra dente e dente sono più sottili, quindi sono generalmente più affilati e consentono un taglio migliore di determinati materiali rispetto alle lame a filo liscio.

COLTELLI CON BORDO PARZIALMENTE SEGHETTATO

Infine, il bordo parzialmente seghettato è stato pensato per usi più diversi; La sua lama con un’estremità appuntita consente di eseguire tagli netti come la lama liscia e l’altra metà della lama consente di eseguire tagli più rigorosi.

Vieni a conoscere gli oltre 40 tipi di coltelli e coltelli sportivi che noi di Sborgia abbiamo per te.


Chi la letto questo articolo ha poi cercato questi prodotti:

Articoli che potrebbero interessarti:

Lascia un commento

Elemento aggiunto al carrello.
0 items - 0,00
Apri Chat
Salve 👋 possiamo aiutarti?