Guida Ferramenta: Chi è il miglior saldatore del mondo?

Concentrandosi sul campo della saldatura, alla domanda su chi sia il miglior saldatore, la risposta non è molto chiara, perché è un’attività socialmente meno conosciuta. D’altra parte, non è possibile nemmeno essere conclusivi su questo, poiché le informazioni disponibili sono piuttosto limitate. Dipende anche dal livello a cui ci riferiamo, dal momento che attualmente esistono classificazioni riguardanti saldatori professionisti o saldatori in formazione.

Per quanto riguarda la qualificazione per saldatori in formazione, possiamo rivolgerci al concorso WeldCup per giovani saldatori, organizzato dalla European Welding Federation (EWF). Nel 2013 si è tenuto ad Essen (Germania).

Si tratta di un concorso professionale rivolto a giovani in formazione nel campo della saldatura. Hanno partecipato a questa edizione giovani, uomini o donne, nati tra il 1990 e il 1996, potendo gareggiare in quattro categorie:

  • Saldatura ad arco stick (Processo 111)
  • Saldatura ad arco con gas di protezione attivo MAG (135)
  • Saldatura ad arco con elettrodo non consumabile TIG (141)
  • Saldatura ossiacetilenica (311)

Ogni paese può nominare un partecipante per ogni processo. La competizione può essere svolta individualmente o in squadra. I risultati del concorso indetto nel 2013 sono stati, in primo luogo, l’Austria; seguono Svizzera e Germania.

In Spagna, diverse comunità autonome annunciano anche i premi per il miglior saldatore dell’anno. Ad esempio, la Galega do Metal Foundation (Formega), la Metal Labor Foundation in Cantabria o la società Oerlikon in Aragona.

I Premi “Emilio Domingo” per il miglior saldatore d’Aragona si tengono annualmente in collaborazione con il Governo d’Aragona, in tre categorie: acciaio inossidabile, alluminio e acciaio al carbonio. Negli ultimi bandi ha coinciso con il concorso “Miguel Herrando” per il miglior saldatore alle prime armi (in formazione), al quale hanno partecipato e premiato alcuni studenti del Gruppo San Valero.

Tutti questi concorsi hanno in comune che si basano su un test di abilità, in cui un pezzo di un determinato materiale (alluminio, acciaio al carbonio o acciaio inossidabile) deve essere saldato utilizzando un processo di saldatura specifico (MIG, elettrodo rivestito o TIG) e in quali diverse posizioni di saldatura sono coinvolte.

Non siamo riusciti ad ottenere una classifica “ufficiale” dei migliori saldatori; tuttavia è chiaro che il modo per garantire una buona professionalità passa attraverso la qualificazione o l’approvazione dei saldatori. Questi professionisti sono sottoposti a un test secondo la procedura stabilita dalla norma EN-287. I Corsi di Saldatura tenuti da SEAS prevedono la possibilità per lo studente di partecipare alle prove di omologazione del saldatore che si svolgono nell’ambito delle attività dei suddetti corsi.

Nel caso in cui lo studente superi le prove, gli verrà rilasciato il corrispondente certificato di qualifica di saldatore, essendo riconosciuto come saldatore abilitato.

In un secondo articolo spiegheremo più in dettaglio il contenuto e la dinamica degli esami di omologazione.


Chi la letto questo articolo ha poi cercato questi prodotti:

E letto questi articoli:

Lascia un commento

Elemento aggiunto al carrello.
0 items - 0,00
Sborgia & C. sas - Garden Shop
blank
Apri Chat
Salve 👋 possiamo aiutarti?